DISCIPLINA-DISCIPLINE-www.pr3.it-www.corsodivendita.com-oliviero-castellani

Alcune persone pensano alla disciplina come  a un vincolo.

I venditori intelligenti la vedono però come uno strumento che impedisce loro di sabotare i futuri successi.

La disciplina libera i venditori dagli errori che possono paralizzare i loro migliori sforzi, quali le perdite di tempo che non portano a nessun closing.

Meglio di qualunque altro strumento, la disciplina rimuove i paraocchi di auto-inganno che utilizziamo per illuderci di essere più produttivi di quello che veramente siamo.

L’aggiunta di autodisciplina ci consente maggiore efficacia anche nel migliorare i risultati dei nostri KPI.

Le persone che eccellono misurano regolarmente i loro KPI (giornalmente, settimanalmente, mensilmente).

Misurano gli indicatori anticipatori (ovvero i comportamenti completamente sotto il loro controllo) e gli indicatori di ritardo di sviluppo (comportamenti non completamente sotto il loro comtrollo).

I venditori intelligenti, e disciplinati, sanno dove, e come, spendere i loro sforzi.

Sanno che il 20% dei loro prospect comprerà da loro indipendentemente da quello che faranno e diranno.

In egual misura ci sarà un 20% che non comprerà da loro.

Così lavorano duramente per conquistare le aziende e le organizzazioni che compongono il restante 60%.

Nelle vendite la responsabilità è fondamentale.

Essere disciplinati e monitorare i propri KPI renderà più facile impostare, e monitorare,  gli obiettivi di vendita.

Ti consideri un venditore disciplinato?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Set your Twitter account name in your settings to use the TwitterBar Section.